20
Set

Che cosa fa un interior designer?

Un interior designer è una figura creativa che si occupa della progettazione e dello sviluppo di spazi interni. Il suo lavoro nasce dal desiderio di creare un certo tipo di experience per le persone che percepiranno lo spazio da lui progettato. Un bravo interior design anticipa i bisogni delle persone e riesce, tramite gli spazi che crea, ad emozionare. Un designer di interni ascolta i bisogni e i desideri dei suoi clienti e poi li interpreta a modo suo per sviluppare case, ma non solo: ristoranti, negozi, uffici, hotel, infrastrutture pubbliche sono altri esempi di spazi di cui si occupa un interior designer.

che cos'è un interior designer

Un interior designer si occupa anche di trovare le giuste tonalità e materiali per il proprio progetto

Per quanto un interior designer non sia architetto, può comunque lavorare sulla progettazione di una casa intera e, supportato dalle giuste competenze, occuparsi di lavori strutturali. Spesso viene confuso l’arredatore con l’interior designer: la differenza tra i due è che il primo si occupa solo dell’aspetto estetico di uno spazio interno, per esempio la scelta dell’oggettistica, dei colori dei muri o i quadri, il designer di interni invece, deve essere capace di sviluppare e applicare soluzioni creative e avere la conoscenza tecnica per le varie opzioni e spazi che disegna. Per esempio, come ha fatto la nostra progettista Adele G. che per questo appartamento a Milano  ha rivoluzionato gli spazi interni per creare un appartamento più luminoso, spazioso e accogliente.

che cos'è un interior designer

L’appartamento rivoluzionato dalla progettista Adele G.

Un’altra capacità importante che ha l’interior designer è di saper sfruttare al meglio gli spazi. Durante la progettazione di una casa, un interior designer prende decisioni progettuali il cui scopo è di usare al meglio la metratura di uno spazio e quindi di offrire al cliente la soluzione ideale, soprattutto in spazi piccoli. Per esempio questo bellissimo monolocale progettato da InteriorBe, dove il designer ha sfruttato 30 mq creando un semi soppalco per la zona notte, così facendo ha aumentando lo spazio a disposizione!

che cos'è un interior designer

Un interior designer sa sfruttare al meglio gli spazi

Il ruolo dell’interior designer si sta evolvendo molto in campi come la tecnologia e la sostenibilità. Come in tutti gli ambiti legati al design, riuscire a progettare tenendo in considerazione la sostenibilità del pianeta sta diventando sempre più un aspetto centrale del processo di disegno. I designer provano a usare materiali eco-sostenibili e sostenere imprese e artigiani locali. InteriorBe si impegna a vendere sempre più prodotti Made in Italy, per sostenere questo “marchio di fabbrica”.

La tecnologia, invece, sta cambiando il modo in cui un interior designer lavora e presenta i propri progetti. Con il costante sviluppo di programmi di rendering 3D che diventano sempre più foto-realistici, l’interior designer riesce ormai a presentare al proprio cliente un’immagine che rappresenta la tanto desiderata futura casa alla perfezione.

Vuoi anche tu un interior designer personale che ti aiuti con la tua casa? 
Condividi con noi le tue necessità e ti aiuteremo a trovare la soluzione migliore!

Comments ( 0 )