21
Mar

Come rinnovare la vostra cameretta

Tutta la casa si evolve con la famiglia che ospita: in questo senso, è proprio un essere che respira, un abito sartoriale, si spera, da indossare con agio e orgoglio proprio perché modellato su di sé.
L’ambiente che certamente non sfugge a questa legge è la cameretta dei bambini: lo stesso letto, che prima era culla, è la più evidente manifestazione di autonomia e crescita dei piccoli che col tempo manifesteranno nuovi bisogni (una scrivania, una libreria, un armadio più capiente oltre a spazi più grandi) e ripudieranno all’improvviso ciò che del loro ambiente intimo è stato troppo improntato a fantasie, cartoni animati e beniamini dell’infanzia. Un genitore lo sa: l’unica scelta è cambiare!

arredare cameretta

Il termine corretto è rivisitare: si può passare da un arredamento infantile a uno al passo con le ultime tendenze senza il rischio di sbagliare coinvolgendo i diretti interessati, soprattutto se adolescenti, che ci aiuteranno, nel loro interesse, a dare il tocco di originalità che manca perché la loro camera sia pienamente espressione della loro personalità.
Prima di tutto, il letto: la tendenza è quella di preferire per le ragazze colori neutri o il bianco, perché saranno altri arredi ad essere il centro focale della stanza; per i ragazzi i toni del grigio o comunque ispirati a motivi geometrici o grafici. Essendo l’età della condivisione piena con i propri coetanei, provvedere a un letto in più, magari estraibile o divano letto, per ospitare la migliore amica non sarà una scelta infondata.

arredare cameretta

Molta attenzione alla tappezzeria e alla carta da parati, alle tende e ai rivestimenti delle poltroncine e dei divani (l’adolescenza porta tanti amici in casa!): a seconda della personalità, motivi floreali o geometrici, ispirati alle passioni dei propri figli, non necessariamente in tinta con tappeti e cuscini riusciranno nell’opera di rinnovamento e risulteranno ancora più originali se le decorazioni saranno a muro. Proprio gli hobby, le passioni e i nuovi eroi dei nostri figli potranno diventare veri e propri elementi di arredo.

arredare cameretta

Altri complementi graditi alle ragazze sono una toilette da trucco per le amanti del make up e cornici dai colori sgargianti per raccogliere i momenti più emozionanti. Questi potranno essere reinventati da precedenti mobili: un riciclo creativo di comodini troppo piccoli che possono diventare librerie, sgabelli, rinnovati con semplice découpage.

arredare cameretta

La vita da grandi sarà svolta in gran parte alla scrivania: perciò, attenzione a che sia grande per ospitare anche l’inseparabile pc, dotata di molti cassetti laterali, sovrastata da mensole che possano raccogliere i libri nel caso in cui lo spazio sia poco per una libreria. Qual è la prova del nove per verificare che le scelte dei mobili e la loro disposizione sia stata un successo? L’ordine! Questo è il vero test a prova di architetto e di adolescente.

Scommetto che Voi, come genitori, siete completamente oberati da mille impegni e comunque non volete sbagliare con i Vostri figli… Che ne dite allora di affidarVi ai nostri Professionisti InteriorBe?!

Non indugiare oltre: da 9 euro al metro quadro puoi avere anche Tu la cameretta da sogno che i Tuoi figli meritano!

Compila il modulo di richiesta e ti aiuteremo noi.

Comments ( 0 )