29
Nov

Il retrò chic delle sedute di quinti

Sempre più ricercato e alla moda è lo stile retrò chic, uno stile che fonde alcuni elementi dei decenni passati con elementi moderni. Questo mix risulta in pezzi che si reinventano per creare un arredamento particolare e estremamente elegante che rievoca quel giusto po’ di nostalgia. L’azienda Toscana e Made in Italy Quinti ha proposto nella sua ultima collezione delle bellissime sedute in stile retrò chic con combinazioni di tessuti un po’ vintage e forme particolari.

Scopri le nostre top 3!

Linea Ginevra

La linea Ginevra offre poltroncina, divanetto e panca, tutte caratterizzate da una seduta molto larga e dei braccioli ovali bassi che tendono ad allargarsi verso l’esterno (ma per gli amanti delle sedie senza braccioli, tranquilli c’è anche l’opzione braccioli-free!). Le gambe vengono in varie forme e finiture, per creare la miglior combinazione in base al tessuto scelto. Il nostro preferito? Di sicuro il velluto colorato! Come potete vedere nella prima immagine, queste poltroncine hanno un aspetto molto chic grazie al velluto che è da sempre simbolo di eleganza. Se invece avete paura di stufarvi di colori così accesi allora optate per l’intramontabile pelle, quella non vi stuferà e sicuramente non passerà mai di moda.

Scopri la linea Ginevra

Linea Deep

La linea Deep invece prende spunto da una forma che ricorda più uno stile retrò Scandinavo, grazie alle sue forme arrotondate e comode. Le proposte qui sono infinite, con o senza braccioli, gambe in legno, metallo cromato, acciaio, oro, a razze, a tondino o girevole. Ovviamente non manca il divanetto, e se poi è disponibile rosa cipria così come nella foto, chi non lo vorrebbe in salotto? Noi consigliamo la lana come tessuto per questa linea perché rende la seduta calda e accogliente e fa molto retrò su una seduta dalle forme tonde.

Scopri la linea Deep

Linea Manta

Last but not least, ecco la Linea Manta. Anche questa linea ha forme morbide e semplici come la linea Deep ma è caratterizzata da gambe molto originali. La versione in metallo ha una struttura centrale di supporto che appare si “intrecci” creando un contrasto interessante di forme nell’insieme della poltrona, perfetta per una casa in stile un po’ industrial. Invece la versione Swing, (la preferita assoluta di tutti!)  propone la poltrona in versione a dondolo, per una seduta veramente da relax!

Scopri la linea Manta

 

Sogni anche tu una casa in stile retrò chic?
Condividi qui le tue necessità e ti aiuteremo a trovare la soluzione migliore!

Comments ( 0 )