12
Feb

La nostra nuova casa in montagna

Ci sono clienti che tornano! È il caso di Saba e Davide, clienti che dopo aver utilizzato InteriorBe per la ristrutturazione della loro villa, ci hanno affidato anche la loro casa in montagna. Un progetto completamente diverso, per questa casa il loro desiderio era di ottenere una casa “di montagna”,  bella, calda ed estremamente accogliente. Il nostro progettista Marco P. li ha seguiti anche in questo progetto, creando per loro una casa da sogno in cui rifugiarsi negl’inverni innevati.

Scoprite qui il progetto di Saba & Davide!

Al primo piano il progettista ha sviluppato la zona giorno della casa. Il legno di pino è il protagonista indiscusso non solo della zona giorno, ma di tutta l’abitazione. Questa scelta progettuale aiuta ad ottenere esattamente quel effetto da “casa di montagna” tanto desiderato dai clienti. Le mensole nel muro aiutano a creare una linearità rispecchiata anche dalla panca davanti al divano che segue il muro e diventa poi panca per il tavolo da pranzo. Anche il rosso, colore scelto per il divano e poi riproposto nelle camere, è il colore tipico delle baite di montagna che trasmette calore.

Ecco l’altro lato del soggiorno; l’ambiente tutto open space aiuta ad allargare la percezione dello spazio e a sfruttare al meglio la luce naturale. Qui si vede come viene riproposto il rosso nel tessile scelto per la panca, con dettagli di arredo verde scuro (anche qui colore che ricorda il contesto della montagna!) La forma delle sedie, con il particolare cuore intagliato nella seduta riporta la tradizione degli arredi montanari.

L’angolo cucina ha una linea leggermente più moderna senza uscire dal contesto. Il pino è costante su tutti i pensili oltre alle scale vicino. La pietra utilizzata per il top che segue lungo tutta la cucina, il muro e il bancone è un bellissimo contrasto ai materiali che lo circondano senza apparire fuori luogo. Utilizzare tanto il legno nelle case può risultare pesante e rimpicciolire la percezione dello spazio, ma in questo caso il progettista è riuscito ad equilibrarlo bene con il bianco dei muri, tende e accessori.

Infine al primo piano c’è un bagno che è stato completamente ripensato dal progettista in base alle scelte materiche fatte per il resto della casa. Infatti qui rivediamo la pietra utilizzata in cucina oltre ovviamente al pino e il bianco sui muri. Le linee del lavabo e dei pensili sono moderni, ma rimangono comunque perfettamente in linea con il resto della casa. Trovare l’equilibrio perfetto tra materiali, linea di stile e gusto è essenziale quando si arreda una casa!

Sei curioso di come è stato progettato il secondo piano con la zona notte? Scoprilo sul nostro sito!

 

Sogni anche tu una casa calda e accogliente?
Compila il modulo di richiesta e ti aiuteremo noi.

 

Comments ( 0 )