23
Giu

RESTART – BExecutive

Progettare una ristrutturazione significa mischiare una serie di vari stili, di arredi provenienti da pianeti lontani anni luce tra loro, che raccontano storie diverse, collezionati negli anni, cercando di non annegare in un infinito mare di oggetti.
Il rischio di perdere il filo rosso è molto alto, considerando poi che spesso lo spazio è da condividere con qualcun altro! Oltre ai punti di vista interni, non sono poi da ignorare i trend del momento: forme, colori, stili. Minimal o classico? Vintage o moderno? Dark o bright? Più o meno luce? Che poi se sposto il divano, il cavo tv lo posso attaccare anche da un’altra parte? E se poi cambio casa il cassettone vecchio ci starà? Si arriva velocemente alla conclusione: Ma ci riuscirò davvero? E’ IL CAOS.

dark o bright

Un fastidioso flusso di pensieri, fino a tornare alla consapevolezza di dover perseguire un obiettivo: RINNOVARE CASA, minimizzando tempo e costi, per il massimo risultato. E’ il secondo lavoro in ordine di pesantezza, non riconosciuto, dopo quello della mamma.

Siccome la forza dell’inerzia è già stata vinta dalla volontà di nuovo e fresco, bisogna passare allo step successivo: contrasti di idee, legate alla volontà di trasformare il proprio spazio in una sensazione, in un’emozione. Che tradotto significa: Ho bisogno di InteriorBE.

Se c’è bisogno di tradurre le proprie idee in un progetto concreto, di riorganizzarsi e di partire con un progetto chiaro, il nostro team può supportarvi nell’individuazione delle soluzioni più semplici, economiche e veloci, sulla base dei vostri gusti e delle vostre aspettative. Grazie al network di maestranze italiane e di designer di alto livello, ci è possibile mettervi in contatto con i professionisti di cui avete bisogno, con sconti dedicati. Il progetto d’altra parte sarà un lavoro altamente professionale, ma molto molto economico!

Per info scriveteci a: info@interiorbe.com

Comments ( 0 )