Come organizzare al meglio la vostra cucina!

La cucina è lo spazio sempre più difficile da progettare. Lo spazio che necessita più organizzazione e ordine, la cucina ha bisogno di attenzione, per grande o piccola che sia. Bisogna sempre trovare il modo di far stare molte cose indispensabili come pentole, piatti, bicchieri, utensili, scatole di pasta, ecc. che portano via molto spazio. Il segreto sta nell’equilibrio tra funzionalità e comodità, senza mai rinunciare allo stile.
Tutto possibile, con i nostri consigli InteriorBe!

Come organizzare al meglio la vostra cucina

Massimizzare gli spazi

Lo spazio in cucina non basta mai, quindi è importante massimizzare ogni minimo angolo o cassetto al meglio. Se la cucina è su misura è più facile ottenere esattamente la disposizione desiderata. Un mix ideale tra cassetti, contenitori, pensili e piani d’appoggio per meglio accogliere tutto ciò che serve nella vostra cucina! Una parola chiave qui è accessibilità. A volte certe scelte di pensili, particolarmente quelli angolari, hanno una scarsa accessibilità nei punti più profondi o lontani del mobile. È quindi molto importante pensare e progettare bene ogni minimo dettaglio quando si scegliete la vostra cucina!

Divisori e contenitori

I divisori sono un invenzione geniale! E non parliamo solo dei classici divisori per le posate ( per quanto sono enormemente utili!) ma sono disponibili accessori interni per cassetti e pensili che aiutano a suddividere lo spazio in modo funzionale per accomodare più cose possibili. Un trucco in più? Anche le pareti interne delle ante possono essere usate per appendere le cose, per esempio i coperchi!

Come organizzare al meglio la vostra cucina

Barattoli a go go

barattoli in vetro sono tornati molto di moda ultimamente e se ne trovano di ogni tipo e gusto. Per prodotti come i cereali, la pasta e le spezie, questa può essere un ottima soluzione perché organizza e arreda contemporaneamente.

L’altezza

Sfruttare lo spazio in una cucina non vuol dire solo saper riordinare al meglio oggetti e utensili nei pensili e cassetti. Bisogna saper sfruttare anche la cucina in altezza! Per esempio a volte le cappe sono a sospensione e quindi possono essere utilizzate per appenderci pentole o utensili. Un altro esempio è utilizzare la verticalità dei muri, per appendere anche qui utensili, presine o cavatappi!

Come organizzare al meglio la vostra cucina
Qualcosa in vista!

Le cucine moderne tendono ad essere molto lineari e minimal, con poco o niente a vista per creare quella sensazione di uno spazio minimal ed elegante. Detto questo è giusto scegliere qualche particolare e lasciarlo in vista. Un esempio comune? I taglieri! I taglieri sono un oggetto spesso scomodo da ritirare per la loro forma e grandezza, quindi perché non investire su dei taglieri esteticamente belli e lasciarli in vista? Altri esempi possono essere i barattoli in vetro di cui abbiamo parlato prima o anche la frutta in una vistosa ciotola.

Ogni tanto, ordine!

Quante volte capita di trovare cose nella dispensa che sono scadute? O Pentole in fondo al cassetto di cui ci eravamo dimenticati di avere anche perché sono tutte arrugginite? È una buona abitudine fare un ordine ogni tanto in cucina! Tirate fuori tutto, pulite i cassetti e nel frattempo sbarazzatevi di ciò che non serve più. Cosi facendo vi libererete di cose inutili e farete dello spazio, sicuramente pronto per essere riempito da cose nuove!

 

Sogni anche tu una casa in stile industrial?
Compila il modulo di richiesta e ti aiuteremo noi.

Lascia un commento