20
Set

Equilibrio: Rubinetto di design made in Italy by Gessi

EQUILIBRIO

Una delle innovative collezioni di Gessi:

Un nuovo design che ha cambiato la concezione del rubinetto inteso come semplice erogatore d’acqua per trasformarlo in elemento di arredo, dotato di personalità che unisce armonia e tecnologia.

Nasce dalla ricerca dell’equilibrio attraverso la pietra e le forme della natura, l’archetipo energetico: i creativi Gessi incontrano il designer Maurizio Scutellà e l’artista-filosofo Marcel Lesko in modo casuale su una sponda d’acqua, impegnati entrambi a realizzare un’intuizione grafica il primo, una poetica scultorea il secondo, che integrano stati di equilibrio fisico, mentale e spirituale.

Un pezzo unico iconico che trasmette energia e dona benessere,

UN PEZZO UNICO ICONICO CHE PRODUCE ENERGIA E DONA BENESSERE
Il tocco dell’oggetto nel suo utilizzo quotidiano, comunica l’energia che le sue forme in equilibrio imprigionano; la naturale vitalità dell’acqua, che vi sgorga come da una fonte, trasmette benessere. Per non dissipare l’energia, essa è concentrata in pezzo unico dal valore iconico.

SCEGLIERE LE PROPRIE PIETRE PER TROVARE IL PROPRIO PERSONALE EQUILIBRIO
Si dice che alcuni oggetti siano in grado di esercitare su di noi un’attrazione particolare, entrando in risonanza energetica che abbiamo con loro. Legni, pietre, metalli, gli elementi in equilibrio di ogni composizione, ovvero il materiale del corpo e della maniglia, possono essere liberamente scelti e combinati, cosicché ciascuno possa trovare “il proprio personale equilibrio”.
Designer Maurizio Scutella

gessi_equilibrio_03

Nome design: Equilibrio. L’archetipo energetico.
Design: Maurizio Scutellà
Materiali:
– per il corpo: ottone con finiture CROMO, RAME, BIANCO, NERO, FINOX, ORO, BLACK METAL, BRUSHED GOLD, MATERIC BLACK METAL, MATERIC COPPER
– per la maniglia: ottone con finiture metalliche o pietra e marmo a scelta, pietra di fiume naturale, legno con essenza a scelta.
I due corpi possono essere liberamente scelti e combinati.

 

Immagine rubinetto Equilibiro

foto-blog-gessi

 

Comments ( 0 )